Dalla vista alla privacy, cinque motivi per scegliere un piano alto

Palazzi alti, immobili dagli otto piani in su, grattacieli: segni distintivi dello skyline di molte città, italiane e non solo, ormai da decine di anni.

Ad alcuni non piacciono, spesso perché associati a un’idea di cementificazione aggressiva che toglie identità ai luoghi. In realtà, se costruiti seguendo un piano di sviluppo razionale, che tiene in considerazione l’ambiente insieme alle esigenze abitative della popolazione, anche questi edifici rivestono la loro importanza in città.

E vivere ai piani alti presenta indubbiamente una serie di vantaggi.

Eccone alcuni:

Vista panoramica

Questo vantaggio dipende naturalmente dalla posizione dell’appartamento. Alcune delle soluzioni che proponiamo noi di Arcase, ad esempio, valorizzano la splendida cornice naturale di Torino, con l’imponente corona delle Alpi verso ovest e la verde sinuosità delle colline a est. Se poi affacciandosi da un terrazzo si gode della vista di Superga, allora si capisce subito il perché vivere ai piani alti può essere un’ottima idea per godere di una vista davvero unica.

Più luce

Non avere palazzi più alti intorno che fanno ombra può incrementare di gran lunga la quantità di luce disponibile ogni giorno. Questo plus può subire un ridimensionamento, però, se l’appartamento è situato sì a un piano alto, ma in un edificio circondato da palazzi ancor più alti.

Aria meno inquinata

Di pari passo con la luce, anche la qualità dell’aria può trarre vantaggio nell’abitare un appartamento a un piano alto: sia per la possibilità di ventilare maggiormente gli ambienti – avere meno “ostacoli” circostanti favorisce la circolazione delle correnti a’ria –, sia perché le polveri sottili dello smog sono presenti in minori concentrazioni, man mano che ci si allontana dal suolo. A onor di cronaca bisogna sottolineare che queste variazioni sono apprezzabili davvero solo in caso di edifici molto alti.

Minore inquinamento acustico

Se la riduzione delle polveri sottili dipende dall’altezza dello stabile, allontanarsi dalle strade e dal loro traffico favorisce la diminuzione dell’inquinamento acustico, di notte e soprattutto di giorno: un bel vantaggio per chi non riesce ad abituarsi ai rumori del traffico.

Maggiore privacy e sicurezza

“Sbirciare” dalla strada quello che succede a un piano alto è molto difficile. Così come è più difficile subire tentativi di effrazione, anche se un buon sistema di antifurto aiuta a dormire sonni davvero tranquilli.

In definitiva, questi sono i principali buoni motivi per pensare a un appartamento a un piano alto. Facendo tesoro di queste suggestioni, fra le nostre proposte offriamo diverse soluzioni di altissimo livello con una vista impareggiabile, come questo superattico in via Verolengo, inserito nel contesto dei Giardini Vitali.

Lasciaci valutare il tuo immobile