Abitare l'emozione al Castello di Rivoli | Arcase

Abitare l'emozione

Un evento imperdibile nel Castello di Rivoli.

Giovedì 13 giugno le sale del Castello di Rivoli hanno aperto esclusivamente per noi, diventando l’esempio di come le abitudini del vivere quotidiano non siano cambiate a dispetto dei tempi e delle mode. Attraverso un percorso accuratamente studiato, Sonja Vizzini ha raccontato il suo libro "Abitare l’emozione. Dai luoghi del vivere quotidiano alla Casa del Padre. 7 fondamentali per l’architetto che è in te". Il divertente testo scritto per assecondare e non contrastare questa abitudine diffusa: la convinzione di essere architetti mancati. 7 capitoli che affrontano, in maniera ironica con testimonianze di vita vissuta, quelle regole fondamentali da seguire per non farsi prendere in giro dagli amici quando hanno lasciato la soglia di casa vostra. A conclusione dei 7 fondamentali  Sonja Vizzini ci parlerà per la prima volta dell’ambizioso, importante e affascinante progetto della Casa del Padre. Un progetto unico al mondo, sostenuto da Esperia Trust Company e da importati realtà imprenditoriali e finanziarie italiane. Il progetto nasce dall’idea di una donna torinese e dalla sua riflessione sulla solitudine dell'essere umano nelle città che vanno veloci, nell'incontro di razze e culture differenti, nella globale standardizzazione dei pensieri e dalla  necessita di ritornare ad un luogo unico per centralità e tradizioni: la Casa del Capofamiglia, Colui che ci ha dato i natali, che ci accompagna nel cammino della nostra vita e a cui ci si rivolge nei momenti del bisogno. 
La serata, interamente benefica e destinata alla raccolta fondi per la costruzione della Casa del Padre, ha visto momenti di condivisione interessanti, curiosi, divertenti e di grande convivialità.

Lasciaci valutare il tuo immobile